Hotel Lagorai - Baselga di Pinč

Hotel Lagorai - Baselga di Pinč
 
osta_02.jpg
 

OSTARIA DAL MAESTRO
Via dei Caduti, 21
38042 - Baselga di Pine' (TN)
tel./fax 0461 55 70 44/45
P.I.01386710220

 

Ostaria dal Maestro

Si narra che già a fine ottocento la vecchia casa era un'ostaria.
Vaghi sono i ricordi che a poco a poco verranno svelati in queste pagine. 

C’era una volta un uomo, magro come uno spillo, dal sorriso lieve e con un grande cappello sempre in testa.

Buffo e scanzonato, da tutti era visto come un matto. In una fredda sera d’inverno, sfidò la bufera di neve e s’avviò verso il lago ghiacciato.

Era la stagione più rigida che il paese ricordasse e molta gente viveva di stenti perché gli uomini non potevano uscire a cacciare.

Tutti avrebbero scommesso che quell’uomo magro come uno spillo e col grande cappello in testa sarebbe stato spazzato via dal vento gelido, invece camminava come se splendesse il sole in cielo.

Dalle finestre poco illuminate delle case dove la gente s’era rinchiusa, erano in tanti a guardarlo con sospetto, mentre sbucciavano cipolle e patate.

L’uomo magro come uno spillo aveva un naso lungo e spigoloso e sentiva gli odori come nessun’altro. D’estate odiava il puzzo del caldo, d’inverno amava il profumo del freddo.

La neve sbiancava gli odori e per questo l’uomo col grande cappello sfidava la bufera. Ma quella notte non era come le altre. C’era un odore che lo stuzzicava e lo trascinava verso il lago, lo fece arrampicare verso il bosco ed arrivare in cima alla montagna.

Là, vi trovo cervi e caprioli e lepri. Parevano addormentati, così l’uomo magro come uno spillo costruì un enorme carro di legno e approfittando del sonno ci caricò sopra le bestie. Senza fatica discese la montagna, attraversò il bosco, costeggiò il lago mentre la neve scendeva sempre più fitta.

Arrivò in paese e portò il carro con le bestie nella piazzetta più bella. La luce fioca dei lampioni ad olio lo illuminava appena, la gente lo spiava incuriosita mentre smise magicamente di nevicare. Fu giorno ed il sole splendeva nel cielo azzurro.

L’uomo col grande cappello distrusse il carro e creò un fuoco. Cucinò caprioli, cervi e lepri per tutto il paese, cibo di una bontà unica che sfamò la sua gente.

Così, l’uomo magro come uno spillo, dal sorriso lieve e con un grande cappello sempre in testa, conquistò la gente che prima lo guardava come un matto ed ora lo ammirava come un Maestro.

E da quel giorno, a Baselga di Pinè, c’è l’Ostaria dal Maestro, dove si possono gustare le più deliziose specialità trentine, tra buona tavola e leggenda, in un locale tipico e curato in ogni minimo dettaglio.

Ostaria






 

 
  • English
  • German formal - Sie
 

OSTARIA DAL MAESTRO - Via dei Caduti, 21 - 38042 - Baselga di Pine' (TN)
tel./fax 0461.55.70.44/45 - info@lagoraihotel.it - www.lagoraihotel.it